CERTIFICATI COVID: 400 franchi per un certificatolasciapassare falso… ma autentico.

0
2193
CERTIFICATI COVID: 400 franchi per un certificatolasciapassare falso... ma autentico.
CERTIFICATI COVID: 400 franchi per un certificatolasciapassare falso... ma autentico.
- Annuncio Promozionale -

Ginevra

Sono quattro le persone arrestate in Romandia per aver emesso circa 200 certificati Covid, falsi in quanto a requisiti per l’emissione, ma veri perchè di fatto  non si possono distinguere da un lasciapassare originale, per la modica cifra di 400 Chf l’uno. L’ha comunicato oggi il procuratore ginevrino Olivier Jurnot sottolineando come la falsificazione di documenti sia un reato perseguibile penalmente.

Tra gli indagati, non solo i fautori della maldestra iniziativa ma anche i clienti furbetti, la cui identità emergerà grazie all’inchiesta in corso. Un inchiesta che è partita da una segnalazione “anonima” che è poi proseguita con l’acquisto vero e proprio di un falso certificato Covid da parte di una agente di Polizia sotto copertura, semplicemente dando nome, cognome e data di nascita alle “persone giuste” nel centro vaccinale.

- Annuncio Promozionale -

Stessa cosa successa anche nel Canton Vaud, questa volta a carico di alcune farmacie che rilasciavano certificati Covid a parenti ed amici, in alcune occasioni contro pagamento, ne testati ne tantomeno vaccinati. Si parla in questo caso di un centinaio di falsi certificati Covid, ma l’indagine, che coinvolge sia il personale impiegato sia i responsabili di alcune farmacie, è ancora in corso.

Visitate il nuovo Shop TIResidenti, numerose offerte in corso sui nuovi prodotti e per i nuovi clienti subito 5 € in regalo sul primo acquisto!

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Stefano Introzzi – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #green-pass #gruppotiresidenti #certificato-covid #Ginevra #Vaud #stefanointrozzi  #certificati-covid-falsi

Sei residente in Canton Ticino o nella regione Insubria? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -