MONCUCCO: licenziati due membri del personale sanitario non vaccinati.

0
1667
MONCUCCO: licenziati due membri del personale sanitario non vaccinati.
MONCUCCO: licenziati due membri del personale sanitario non vaccinati.
- Annuncio Promozionale -

Test

Dall’8 settembre scorso è stata inserita una regola nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie che prevede, per il personale sanitario non vaccinato, un test Covid salivare da ripetere ogni 96 ore per garantire ai pazienti e ai colleghi sicurezza nell’ambiente lavorativo. Chi non si sottopone al test non può lavorare ed è questo il motivo per cui due sanitari sono stati licenziati alla Clinica Moncucco.

La scelta dei due operatori riguarda evidentemente scelte etiche personali contro le misure Covid, come sottolineato dal direttore della Clinica luganese Moncucco, Christian Camponovo, in un intervista odierna rilasciata a TIO/20minuti. Il medico infatti sottolinea che “queste persone contestano delle evidenze scientifiche che sono granitiche. A meno che non si creda che tutti gli Stati, l’OMS e l’UFSP siano complottisti e chiedano di fare qualcosa che non ha senso fare.”

- Annuncio Promozionale -

Il direttore precisa inoltre, riguardo ai sanitari non vaccinati, che se “qualcuno abbia deciso di non farlo, ci sta, la Svizzera ha deciso di non introdurre un obbligo. Ma chi non si sottopone a un test salivare, che non ha nessuna invasività e non genera alcun rischio, non lo capisco. Diventa più una questione di principio, una sorta di guerra di religione contro le misure prese durante la pandemia, che può avere solo ripercussioni negative“.

Visitate il nuovo Shop TIResidenti, numerose offerte in corso sui nuovi prodotti e per i nuovi clienti subito 5 € in regalo sul primo acquisto!

OFFERTE IN CORSO Shop TIResidenti

… e tanti altri articoli disponibili nello SHOP

Cristina Novello – Redazione TIResidenti

Fonte foto : Google

#TIResidenti #tamponi #gruppotiresidenti #Moncucco #vaccino  #cristinanovello 

Sei residente in Canton Ticino o nella regione Insubria? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TIResidenti e iscriviti gratuitamente nel gruppo TIResidenti ; siamo la tua voce, questa è casa tua.

- Annuncio Promozionale -